fbpx

I benefici del Babywearing: porta tuo figlio sul cuore

I benefici del Babywearing: porta tuo figlio sul cuore

Babywearing significa letteralmente “indossare il bambino”. Consiste nel portare il proprio bimbo attaccato al petto, sorretto da fasce elastiche che lo avvolgono completamente. Lo si può iniziare a praticare quando il bambino è appena nato, fin quando non diventa troppo pesante per te o per il partner.

I benefici del babywearing sono moltissimi, tant’è che sempre più genitori stanno mettendo da parte i passeggini in favore delle fasce. Quali sono?

Bambini rilassati e felici

Rimanere a contatto con la mamma o con il papà fa sentire i bimbi al sicuro, protetti. Istintivamente capiscono che i genitori sono sempre lì per loro, quindi sono più rilassati e meno spaventati dal mondo esterno. Ciò permette loro di goderselo di più e con meno paura, anche quando mamma e papà non sono subito lì. Una ricerca mostra infatti che i bambini “indossati” piangono il 54% in meno.

Legame più saldo con i genitori

I genitori che usano il babywearing imparano a decifrare i segnali dei loro bimbi e, di conseguenza, a conoscerli meglio. Così come i bambini sviluppano un profondo senso di fiducia verso i genitori, i genitori sviluppano una maggiore fiducia verso le proprie capacità parentali.

Nel caso delle mamme, questo attaccamento è utile per combattere la depressione post partum. L’abbraccio prolungato con i bimbi stimola infatti la produzione di ossitocina, il cosiddetto “ormone dell’amore”.

Sviluppo della testa più armonico

Dal punto di vista fisico, la postura del babywearing stimola uno sviluppo più armonico nei bambini. Rimanere per tanto tempo sdraiati in lettini e carrozzine schiaccia le loro testoline ancora morbide. La postura a M della fascia riduce il rischio di “testa piatta” e asseconda la curva naturale della colonna vertebrale.

Mani libere (per i genitori)

Il babywearing consente di tenere i bambini in braccio lasciando le mani libere, quindi senza ostacolare le normali faccende di casa. I genitori possono quindi tenere i loro piccoli con sé anche mentre fanno altro. In più, possono muoversi liberamente su e giù per scale, marciapiedi, strade non asfaltate.

Prezzo

Le fasce per il babywearing costano molto meno di seggiolini e carrozzine: massimo 50 euro. Dati tutti i possibili benefici, non vale la pena provarle?

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: