fbpx

LO ZENZERO, DALLA NATURA UN VALIDO AIUTO IN GRAVIDANZA

LO ZENZERO, DALLA NATURA UN VALIDO AIUTO IN GRAVIDANZA


La nausea gravidica è un disturbo molto comune nel I trimestre di gravidanza tanto da rappresentare spesse volte un vero e proprio disagio nonostante sia un sintomo fisiologico provocato dagli ormoni prodotti dal nascituro.
Quando la nausea non è così marcata da provocare disidratazione nella donna tanto da richiedere cure mediche, un valido aiuto può venire dalla natura ed esattamente dallo zenzero.
Spezia dagli innumerevoli benefici tra i quali quello più noto è il suo alto potere antiemetico. E’ ricco di gingerolo e vitamine che gli conferiscono le  sue ben note proprietà gastroprotettive.Non solo viene usato ( in dosaggi di circa 1 grammo al giorno per poter esplicare la sua funzione antiemetica ) dalla futura mamma per alleviare la nausea tipica del I trimestre ma sembra avere un importante ruolo anche nel combattere il bruciore e l’acidità di stomaco oltre ad esplicare effetti positivi sul meteorismo intestinale.In cucina si rivela una spezia altamente versatile : grattuggiato fresco sui cibi caldi o freddi, usato in infusione o tagliato alla julienne per ricche e salutari insalate.

I rischi? Diversi studi hanno dimostrato che lo zenzero abbia la capacità di ridurre l’aggregazione pianistrica pertanto è sconsigliato l’utilizzo nelle donne che già assumono farmaci anticoagulanti.

Ostetrica Francesca Fortunati email ostetrica.ff@gmail.com tel. 338-8041870 Website: www.cuoredimamma.me Fb: Francesca Fortunati Ostetrica.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: