fbpx

Per quanto tempo possono essere utilizzate le cellule staminali del cordone ombelicale?

Per quanto tempo possono essere utilizzate le cellule staminali del cordone ombelicale?

Il dibattito sulle cellule staminali del cordone ombelicale desta, in Italia, molte perplessità: in realtà la comunità scientifica internazionale sta mostrando sempre maggior fiducia nell’utilizzo delle cellule staminali del cordone ombelicale: sono oltre 80 le terapie standard che prevedono l’utilizzo delle cellule staminali del cordone ombelicale e numerose sono quelle sperimentali (in questo articolo parliamo di autismo, mentre in questo di paralisi cerebrale).

Per quanto tempo possono essere utilizzate le cellule staminali del cordone ombelicale?

Ad oggi dati scientifici a disposizione certificano che le cellule staminali del cordone ombelicale che sono state scongelate dopo 23 anni di conservazione hanno mantenuto alte funzioni vitali necessarie per il loro utilizzo.


Comunque nessuno può limitare la scadenza dell’utilizzo delle cellule staminali in quanto dal punto di vista biologico e fisico i campioni biologici conservati al di sotto della temperatura, cosidetta Temperatury Glass Transition cioè – 135°C , non sono sottoposti a nessun processo biologico nè fisico che potrebbe influenzare il loro utilizzo clinico.

Sulla base di questa conoscenza alcuni scienziati affermano che campioni di cellule staminali cordonali possono essere conservati anche per le decine di anni.

Per maggiori informazioni e per parlare con un consulente scientifico puoi contattarci qui.

Fonte: Broxmeyer HE Cord Blood hematopoietic stem cell transplantation, Stem Book, ed The Stem Cell research Community

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: