fbpx

Bere in gravidanza: tutto quello che devi sapere.

Bere in gravidanza: tutto quello che devi sapere.

In gravidanza è fondamentale bere molta acqua: questa infatti è fondamentale per la vascolarizzazione della placenta, per sostenere l’aumento del volume di sangue e per la crescita del bambino. Al termine della gravidanza poi in previsione del parto dove la perdita di liquidi è importante, è necessario bere almeno due litri e mezzo di acqua al giorno.

Ecco alcune idee per bere di più quando ci sembra impossibile raggiungere i due liquidi al giorno:

  • ACQUE AROMATICHE: perfette sopratutto in estate, sono una delizia per gli occhi e per il palato. Basta inserire in una caraffa di vetro acqua, frutta ed eventualmente erbe aromatiche. Da provare per esempio limone, menta e lime, fragole e arance, lime e menta.
  • TISANE: potete berle calde, oppure prepararle la mattina e berle durante la giornata, così vi rendere conto della quantità di liquidi che avete bevuto. Provate le tisane alla frutta o rilassante con tiglio, malva e fiori d’arancia o digestiva cannella, zenzero, finocchio e anice stellato. Qui trovi la ricetta della tisana antinausea. 
  • CENTRIFUGHE/ESTRATTI: una vera bomba non solo di liquidi ma anche di vitamine. Per renderlo ancora più bilanciato scegliamo sempre frutta e verdura insieme: ex arancia e carota, mela finocchio e zenzero.
  • ORZO: una valida alternativa al caffè che come sappiamo non dovremmo assumere in grandi quantità in gravidanza.

Raccontateci le vostre idee!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: